categoria azienda ESG Safety Work S.r.l.
logo ESG Safety Work S.r.l.
ESG Safety Work S.r.l.
Sicurezza, dell’ambiente, della salute e dell’igiene del lavoro.
Sicurezza, dell’ambiente, della salute e dell’igiene del lavoro.



C E R T I F I C A Z I O N I   n o r m a t i v e







La società ESG Safety Work è presente in tutta la regione Lombardia con a un organico di decine di tecnici con alle spalle un’esperienza decennale nel settore della sicurezza sul lavoro, dell’antincendio, delle certificazioni di qualità, della sicurezza alimentare e delle tematiche correlate.



Grazie alla collaborazione con organismi paritetici ed enti bilaterali, inoltre, ESG Safety Work garantisce ad ogni tipologia di clientela corsi di formazione generale o specifica dei lavoratori (corso normato con Organismo Paritetico).


LA CERTIFICAZIONE: una Marcia in più per la tua Azienda


L’universo delle normative relative ai sistemi di gestione costituisce l’insieme delle prescrizioni che supportano le organizzazioni nel perseguimento del miglioramento delle loro prestazioni. Le leggi, tuttavia, sono svariate e specifiche per ciascun settore di attività.

Tra le più diffuse, si individuano le seguenti:


   ISO 90001:2008

   ISO 14001:2004

   OHSAS 18001:2007

   ISO 2700:2013

   ISO 39001

   ISO 50001:2011

La ISO 9001:2008 rappresenta uno strumento che permette alle organizzazioni di tenere sotto controllo i processi aziendali e migliorare continuamente la qualità di prodotti e servizi offerti al mercato e ai clienti.


La ISO 14001:2004 è fondata sul prerequisito della conformità alle normative cogenti in materia ambientale, ma non si limita allo stesso, spingendo continuamente l’organizzazione verso soluzioni maggiormente ecosostenibili, meno inquinanti e più rispettose dell’ambiente e della vita che lo popola.


La OHSAS 18001:2007 si basa sul rispetto delle normative relative alla sicurezza (in Italia il D. Lgs 81/2008 e S.M.I.) promuovendo continuamente, attraverso specifici programmi, obiettivi e traguardi, la riduzione dei rischi legati alle attività lavorative e mirando alla diminuzione di incidenti e infortuni e alla prevenzione delle malattie professionali, attraverso l’individuazione dei rischi connessi alle attività lavorative e alla definizione di contromisure adeguate.


La ISO 27001:2013 è la norma che stabilisce i requisiti e le modalità di gestione per garantire la Sicurezza delle Informazioni. Chiunque detenga dati sensibili o riservati può avvalersi di un Sistema di Gestione per la Sicurezza delle Informazioni per elevare i propri standard e garantire i clienti sull’integrità dei dati.

La ISO 39001 è lo standard di riferimento internazionalmente riconosciuto per la Gestione della Sicurezza Stradale e permette alle organizzazioni che lo adottano di perseguire:


   Il miglioramento della gestione dell’organizzazione, in termini di sicurezza stradale

   La riduzione degli incidenti e dei relativi costi

   La formalizzazione e comunicazione dell’impegno dell’organizzazione in merito alle tematiche correlate alla sicurezza stradale

   Un migliore posizionamento sul mercato nei confronti dei fornitori e in occasione di gare pubbliche



La ISO 50001:2011 è la norma specifica per i requisiti per creare, avviare, mantenere e migliorare un sistema di Gestione dell’Energia. L’obiettivo di tale sistema è di consentire che un’organizzazione persegua, con un approccio sistematico, il miglioramento continuo della propria prestazione energetica, includendo in questa l’efficienza energetica, il consumo e l’uso dell’energia.

RIPETIZIONI  C I C L I C H E


Il miglioramento delle prestazioni, per tutte le norme, può essere certificato da un ente terzo e indipendente, e in tal modo reso oggettivo a tutte le parti interessate, tra le quali il mercato e i clienti.


La parola chiave, sempre presente nella descrizione degli scopi delle norme sopra citate, è “continuamente”. Le norme sopra indicate prevedono infatti la seguente sequenza che si ripete all’infinito:


   Adozione di regole

   Applicazione delle stesse

   Misurazione dei risultati ottenuti

   Predisposizione e l’attuazione di azioni di miglioramento, che possono anche incidere sulle regole date, ridefinendole in termini di maggiore efficacia

La ripetizione ciclica, secondo intervalli temporali predeterminati, dei passi sopra indicati, consente alle organizzazioni di migliorare continuamente le regole adottate e di conseguenza i risultati conseguiti.


Tale miglioramento continuo viene ufficializzato e consacrato con il Certificato che, oltre a essere un requisito richiesto per la partecipazione ai bandi di gara o per l’iscrizione dell’albo fornitori dei committenti più importanti, costituisce una marcia in più per l’organizzazione, che permette di equipararla alle altre che già lo possiedono o di distinguersi positivamente rispetto a quelle che ne sono prive.





   Il sistema di gestione dovrebbe essere “cucito” sull’organizzazione come un abito che calza a pennello,
che non impedisce i movimenti dei processi, ma ne esalta le caratteristiche e permette ai miglioramenti delle prestazioni di “germogliare”.




Via IV Novembre, 92
20021 - Bollate - Milano
Contatta
ESG Safety Work S.r.l.
informativa